Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
<

Anglo arabo

il cavallo anglo arabo

 

 

 

 

 

 

 

 

Storia del cavallo anglo-arabo

Incrocio di purosangue inglesi e di purosangue arabi, si racconta che fu per volontà di Napoleone che venne creata questa razza dalla grande resistenza e dall’elegante portamento, tipicamente adatta a scopi militari. Sembra che lo stesso Napoleone tenesse in modo particolare all’ideazione di una razza dalle qualità eccelse che potesse servire bene i suoi soldati in guerra, quindi ordinò che si facessero accoppiare stalloni orientali e berberi con giumente inglesi e di derivazionie orientale. Da qui deriva la denominazione di razza anglo-araba.

 

Caratteristiche

L’anglo arabo raggiunge un’altezza massima di 160 cm, e presenta forme snelle e armoniose. La testa è dritta nei soggetti che discendono dagli stalloni arabi, mentre tende a essere arcuata nei cavalli con sangue berbero. Dalla forma quadrata, a profilo rettilineo, la testa è mobile ed espressiva e presenta delle orecchie piccole e mobili, un occhio vivace e grande e narici ampie. Il collo è leggero e muscoloso, il busto invece è caratterizzato da un garrese ampio e ben pronunciato, da spalle lunghe e oblique e reni corte e muscolose. La groppa è proporzionata e di giusta inclinazione, mentre il petto e il torace ampi e larghi con un addome piuttosto retratto. La criniera e la coda si presentano con crini lunghe e folte, mentre il colore del manto è prevalentemente baio, ma non è difficile trovare esemplari anglo-arabi dal mantello sauro, rari invece sono quelli dal manto grigio.

Il cavallo anglo arabo si distingue dalle altre razze per il suo fondo straordinario e il notevole slancio in velocità, oltre alla naturale resistenza fisica. Esemplare dalla rara intelligenza, si caratterizza per il suo temperamento vivace e testardo, ma è sempre docile e ubbidiente con il proprio padrone. Da sempre è classificato come un tipo di cavallo particolarmente indicato per partecipare a qualsiasi gara equestre o disciplina sportiva, in cui raggiunge immancabilmente sempre ottimi risultati date le sue innegabili doti fisiche e psichiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *