Cavalli

Sanfratellano

Pascola ancora libero nei campi della provincia messinese il sanfratellano, un cavallo che vive ancora allo stato brado e selvaggio e popola le pendici dei Monti Nebrodi.

Leggi di più

Norico

Una delle razze equine più antiche del mondo, il norico o Noriker oggi è un tipo di cavallo docile che si adatta facilmente a ogni tipo di fatica e di attività.

Leggi di più

Persano

Per molto tempo considerato una delle razze equine più raffinate che esistesse in Italia, il persano fu il cavallo reale dei Borboni di Napoli che importarono in Campania vari stalloni per cercare di creare e di conservare nel tempo la purezza della razza.

Leggi di più

Andaluso

Denominato anche come esemplare di “pura razza spagnola”, l’andaluso prende il proprio nome dalla sua regione d’origine, l’Andalusia. Usata nelle scuole di equitazione e nelle corride, e da secoli utile per migliorare le altre razze, questa tipologia equina è di sicuro la più apprezzata in Europa.

Leggi di più

Akhal Teké

Icona nazionale del Turkmenistan, l’akhal teké è meglio conosciuto con il nome di “cavallo celeste” e a oggi risulta una delle più antiche razze equine del mondo in quanto diretto discendente dell’ormai estinto cavallo turcomanno.

Leggi di più

Lipizzano

Esemplare che ha conservato un carattere “barocco”, il lipizzano è un cavallo dall’andatura superba e dalla spiccata intelligenza, caratteristiche tipiche del cavallo simbolo della famosa scuola spagnola di Vienna.

Leggi di più

Bardigiano

Allevato allo stato brado per otto mesi l’anno, il bardigiano è una razza originaria del paese di Bardi in provincia di Parma ed è adatta al lavoro in piano, al turismo equestre ed è anche molto usato nell’ippoterapia.

Leggi di più

Purosangue arabo

Tra le razze più famose e diffuse, il cavallo arabo si distingue dalle altre razze per le sue origini antiche e per essere impiegato da sempre negli accoppiamenti per creare o migliorare altre razze equine, come per esempio il noto purosangue inglese.

Leggi di più

Purosangue inglese

Originaria della Gran Bretagna, questa razza è particolarmente adatta alle competizioni, alle corse al galoppo e al salto agli ostacoli in quanto suo principale punto di forza è la velocità. Ad oggi il purosangue inglese risulta essere la tipologia più conosciuta e famosa del mondo e soprattutto quella più allevata e usata per quegli accoppiamenti mirati a migliorare le razze da sella.

Leggi di più

Murgese

Originario delle Murge, una regione della Puglia, il murgese è un tipo di cavallo dall’aspetto piuttosto rustico e massiccio. Adatto alla monta inglese ma anche al trekking e alle passeggiate di campagna, questo cavallo è utile a ogni tipo di lavoro data la sua indole docile e intelligente.

Leggi di più

Maremmano

Decisamente una delle razze equine più antiche, le cui origini possono essere fatte risalire alle popolazioni etrusche che abitavano la costa tirrenica dello stivale, il Maremmano è il cavallo tipico nativo della Maremma.

Leggi di più

Avelignese

Dapprima cavallo da soma, poi l’Avelignese fu usato ben presto verso gli anni ’70 per sfruttarne anche le naturali predispozioni alle discipline sportive da sella. E’ conosciuto anche con il nome di Haflinger, dato che Avelengo in tedesco diventa Hafling, invece gli avelignesi austriaci sono denominati anche Pony Edelweiss per il caratteristico marchio a forma di stella alpina che presentano al centro del muso.

Leggi di più

Anglo arabo

Adatta per le discipline sportive quali le corse in piano, i concorsi ippici, il salto a ostacoli, il dressage, il completo e l’endurance, la i cavalli di razza anglo-araba viene oggi allevata in molti paesi del mondo.

Leggi di più