Gatti di razza

Cosa mangiano i gatti piccoli

È molto importante abituare il gattino fin dalle prime settimane a gusti vari: durante lo svezzamento dovremmo cercare di sottoporgli alimenti diversi, in maniera tale da evitare l’insorgenza di qualsiasi tipo di assuefazione. Scopriamo insieme cosa mangiano i gatti piccoli.

Leggi di più

Gatto angora turco: caratteristiche e cose da sapere

Partiamo dal suo mantello che è di quelli che lasciano senza parole; però sono anche la docilità e la delicatezza, tipiche di un amico attento e affettuoso. che lo rendono leggiadro ed elegante. Scopriamo il gatto angora turco.

Leggi di più

Gatto Toyger: caratteristiche e cose da sapere

Forza fisica, prestanza e bellezza felina in un unico esemplare: così si presenta il gatto Toyger, la piccola tigre domestica con cui si può giocare e scherzare in casa.

Leggi di più

Gatto Savannah: caratteristiche e cose da sapere

È raro trovarlo ospite di qualche famiglia italiana dato che esiste un unico allevamento; infatti deve ritenersi fortunato chi ha potuto almeno ammirare le movenze e l’eleganza del gatto Savannah.

Leggi di più

Gatto Maine coon: caratteristiche e cose da sapere

Dall’aspetto fiero e dalla mole imponente, il gatto Maine Coon è uno di quei rari esemplari felini che quando si accarezzano regalano alla mano un’immersione nel morbido pelo fluente. Il Maine coon è un gatto che sa incantare con il miagolio gentile e la sua innata adattabilità. Scopriamo perchè.

Leggi di più

Gatto Ragdoll: caratteristiche e cose da sapere

Il manto dal pelo più o meno lungo, le zampine guantate e gli occhi azzurri sono alcune peculiarità che rendono molto simile il gatto Ragdoll al suo collega Sacro di Birmania. In effetti è possibile che esemplari delle due razze vengano facilmente confusi, eppure alcuni particolari estetici e caratteriali rendono il ragdoll unico nel suo genere e distinguibile anche a un occhio meno esperto.

Leggi di più

Gatto sacro di Birmania: caratteristiche e cose da sapere

Gli ipnotizzanti occhi blu, il manto dal pelo fluente e la straordinaria gorgiera sono le caratteristiche principali che contraddistinguono il gatto sacro di Birmania. Dal manto colourpoint ovvero con zampe, coda, muso e orecchie di una tonalità più scura rispetto al resto del corpo, il birmano si distingue soprattutto per i piedini ricoperti dai famosi ‘guanti’ bianchi che lo rendono anche una razza pregiata.

Leggi di più

Gatto orientale e gatto Sphinx: caratteristiche e cose da sapere

Sembrano così diversi tra loro da poter competere in una gara di originalità, eppure il gatto Orientale e il gatto Sphinx sono due razze che hanno tutti gli attributi e le qualità per sedurre e incantare un padrone.

Leggi di più

Gatto Thai: caratteristiche e cose da sapere

Elegante e armonioso, con un passo realmente felino è il Thai, una razza dalle origini antiche che è stata riscoperta e apprezzata solo in tempi recenti. Mai goffo o sgraziato, il gatto Thai deve il suo nome alla sua terra d’origine, ovvero la Thailandia, che ha dato i natali anche a quello che è il capostipite originale della razza ovvero il Siamese, il gatto dell’antico Siam.

Leggi di più

Gatto norvegese delle foreste: caratteristiche e cose da sapere

Selvaggio, agile e temerario: queste sono le qualità che caratterizzano il gatto norvegese delle foreste, che non si può di sicuro definire mansueto e riservato dato il suo carattere impetuoso e ribelle. Il norvegese, infatti, ha sempre bisogno di testare le sue abilità e di confrontarsi con i suoi simili, non perché sia aggressivo ma ha la necessità dei suoi spazi e di giocare a modo suo in piena libertà.

Leggi di più

Gatti di razza: selkirk rex shorthair

I gatti di razza selkirk rex shorthair, in Italia, non godono di grande fama. Questo è dovuto al fatto che la selezione di questa razza è abbastanza recente; sono circa 20 anni, infatti, che gli allevatori europei e italiani si sono dedicati con attenzione a questa razza felina.

Leggi di più

Gatti di razza: rex selkirk longhair

I gatti di razza Rex hanno origini comuni ma si differenziano per la presenza di un mantello profondamente differente. Per gli appassionati di gatti dal pelo riccio, ad esempio, la famiglia dei gatti Rex possiede sia il pelo semi-lungo che quello corto in colorazioni differenti.

Leggi di più

Norvegese delle Foreste

Il Norvegese delle Foreste è un gatto robusto, con corporatura media, allungata ed elastica. Tra le sue particolarità, le zampe posteriori sono più lunghe di quelle anteriori. Un’altra peculiarità risiede nel fatto che il naso molto lungo forma un triangolo con le orecchie, ben distanti l’una dall’altra. Gli occhi sono grandi e spalancati, e il colore si armonizza con la tinta del mantello. La coda, infine, è lunga e molto folta.

Leggi di più

Esotico a pelo corto

L’Esotico a pelo corto è una razza di gatto, caratterizzata da corporatura medio/grossa e compatta; le zampe, corte e robuste, appaiono piuttosto massicce. Massiccia è pure la testa, rotonda e dalla struttura ossea ampia; le guance sono piene, mentre mento e mascella sono molto robusti. Il naso è corto e ampio, con una cesura accentuata. Gli occhi sono rotondi, grandi e luminosi, nonché molto distanti tra loro; il colore si abbina perfettamente con la tinta del mantello. Nell’insieme, questo gatto potrebbe sembrare un Persiano a pelo corto, in quanto condivide con esso numerose caratteristiche fisiche e comportamentali, tra cui il muso schiacciato

Leggi di più

Rex

I gatti di razza Rex si suddividono in 3 sottorazze: Devon, Cornish e German. Scopriamo quali sono le caratteristiche e le abitudini di uno dei gatti più particolari ed affascinanti esistenti al mondo

Leggi di più

Burmese

Il Burmese è un gatto di dimensioni e altezza medie, dall’aspetto elegante; la corporatura appare muscolosa, compatta e con arti abbastanza sottili. La coda è di media lunghezza e sottile alla radice.

Leggi di più

Somalo

Il gatto Somalo ha una corporatura media negli esemplari femmine, mentre una più grossa e robusta nei maschi. Entrambi sono flessuosi, aggraziati e dotati di una muscolatura molto sviluppata.

Leggi di più

Scottish Fold

Lo Scottish Fold è un gatto di corporatura media e robusta, molto simile a quella del suo cugino Inglese a pelo corto. Anche la coda è di media lunghezza, nonché spessa alla radice. La testa è rotonda e caratterizzata da mento e mascella accentuati, guance piene e naso evidente. Gli occhi sono grandi e rotondi e il colore si abbina, di solito, alle tinte del mantello. Peculiarità di questa razza sono le orecchie, piccole e piegate in avanti, come quelle dei gatti quando manifestano ira e aggressività. In questi esemplari, tuttavia, le orecchie abbassate sono un carattere morfologico genetico e non un’espressione del linguaggio felino.

Leggi di più

Russo blu

Il Russo Blu (Russian Blue) è un gatto longilineo, dalle zampe lunghe e l’ossatura di robustezza media. L’armonia delle forme lo rende un animale aggraziato. Inoltre, ha una coda lunghissima, sottile e liscia. La testa è piccola e cuneiforme, mentre le orecchie sono grandi e appuntite. Il mento è robusto e i cuscinetti dei baffi appaiono piuttosto pronunciati. Bellissimi i grandi occhi a mandorla, che coprono una gamma di colori che va dal verde smeraldo al verde bottiglia.

Leggi di più

Abissino

L’Abissino è un felino di medie dimensioni, dalla corporatura allungata e snella, che trasmette un aspetto di agilità. La coda è robusta alla radice, appuntita all’estremità e piuttosto lunga. Il collo aggraziato sorregge una testa cuneiforme con il mento robusto e il naso di lunghezza media. Le orecchie, invece, molto grandi e distanti, sono apprezzate dagli estimatori, soprattutto, se dotate di ciocche di pelo. Molto particolari gli occhi a mandorla, grandi ed espressivi, i cui colori principali sono l’ambra e il verde.

Leggi di più