<

Vuoi una iguana come animale domestico?

Iguana come animale domestico

Alcuni utili consigli elaborati dai veterinari di veterinarioincitta.it per chi avesse intenzione di adottare una iguana.

Assistenza sanitaria

Il consiglio più importante che possiamo darvi è quello di affidarsi ad un veterinario specializzato in animali esotici e di visitarlo regolarmente facendo un controllo completo della nostra iguana, stabilendo linee guida antiparassitarie.

Ricorda che le iguane, come la maggior parte dei rettili, sono trasmettitori di Salmonella: è importante mantenere adeguate misure igieniche  come lavare e disinfettare bene le mani dopo la manipolazione soprattutto se in casa vostra ci sono categoria di persone più sensibili come bambini, donne in gravidanza, persone immunodepresse o anziani.

L’alimentazione

Come prima informazione che dovete sapere è che le iguane sono erbivore. Ciò significa che nella loro alimentazione non ci possono essere alimenti per altre specie, né carne o pesce, uova o altre fonti di proteine animali.

Ogni giorno e preferibilmente al mattino o a mezzogiorno dovrete dargli verdure come cavolo, rucola, cime di rapa insieme a verdure fresche miste come piselli, fagioli, zucca e un po’ di frutta (pera , fico, ciliegia) insieme a erba medica tritata e preparata correttamente.

Se la dieta della vostra iguana è varia ed equilibrata non dovreste aver bisogno di comprare

mangimi commerciali, ma è possibile che il veterinario vi consigli, in alcune fasi della sua vita, alcuni Integratori di vitamine e minerali specifici per l’iguana.
Ovviamente come tutti gli animali le iguana bevono l’acqua, ma fate attenzione al contenitore che la contiene perché spesso vi defecano.

Il Terrario

Tra i vari terrari, consigliamo una struttura che abbia  120 centimetri di altezza, 120 centimetri di larghezza e 50 centimetri di profondità, fintanto che l’iguana è un cucciolo; dopo circa 18 mesi l’iguana raggiunge dimensioni decisamente superiori e anche il terrario dovrà essere adeguato. Le dimensioni ideali di un terrario per una iguana adulta dovrebbe avere almeno 2 metri di altezza. 3 metri di lunghezza e 150 centimetri di profondità.

Per quanto riguarda il substrato, devono essere evitate piccole particelle che possono essere ingerite; facciamo attenzione a comprare materiale tossico che l’animale potrebbe ingerire o inalare. Inoltre dobbiamo tenere ben presente che l’ambiente deve essere il più pulito possibile e dunque dovete dotarvi di un substrato facile da lavare e da disinfettare. Curate anche i colori; il substrato dovrà avere colori naturali, sconsigliamo colori troppo sgargianti.

Le iguane trascorrono molto tempo sui rami degli alberi al sole, ricordate sempre che sono animali a sangue freddo; dunque potrebbe essere una buona idea quella di inserire un ramo nel terrario facilmente accessibile e con fogliame abbondante; prima, però, dovrete sterilizzarlo con del vapore perché potrebbero contenere batteri o muffe al loro interno.

L’illuminazione

È essenziale per la nostra iguana fornire raggi UVB (necessari perché consentono la sintesi di vitamina D, importante per il corretto sviluppo osseo).

Le migliori lampade sono quelle che hanno un 5% di emissione; la lampada deve essere posta in alto nel terrario accanto alla lampada riscaldante, lo scopo è mimare l’azione del sole.

La temperatura e l’umidità

Una considerazione importante: se la temperatura del terrario è bassa, l’attività diminuisce e smettono di mangiare, causando conseguenze fatali per l’iguana.

L’obiettivo è mantenere la temperatura tra 24-37ºC nella parte più fredda del terrario e 35-38ºC in quella più calda. La temperatura di notte, invece dovrà raggiungere i 23-25°C. Esistono vari accessori in commercio per poter mantenere la temperatura come desiderato; sicuramente dovrete comprare dei termostati per monitorare la situazione.

L’umidità dovrà essere sempre molto alta (70-80%): spruzzate acqua tiepida nebulizzata nel terrario una volta al giorno.

Caratteristiche generali

Originario delle aree della giungla del Sud America e dell’America Centrale, l’iguana è un rettile diurno che trascorre gran parte della giornata esponendosi al sole, su rami più o meno elevati, e nutrendosi di foglie, giovani germogli, foraggio.

Per una corretta crescita dell’iguana è essenziale controllare: dieta, temperatura, umidità e illuminazione.

Tenete presente che gli adulti possono raggiungere anche 2 m di lunghezza e 8 kg di peso, con un’aspettativa di vita di circa 15 anni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *